User

Password

Recupero Password

Path: Home » Indice Pubblicazioni » Convegni ATI - Accesso riservato soci CTI » CA - 56 - Napoli 2001 » Sviluppo di un metodo agli elementi f...

Convegni ATI - Accesso riservato soci CTI

Sviluppo di un metodo agli elementi finiti discontinui di Galerkin per lo studio della propagazione acustica

Pubblicazione


Autore: A. Crivellini, F. Bassi

Collana: CA - 56 - Napoli 2001

Note:
In questo lavoro viene utilizzato un metodo agli elementi finiti discontinui di Galerkin per lo studio della propagazione acustica descritta dalle equazioni di Eulero linearizzate attorno ad uno stato medio non uniforme.

Il metodo, dotato di elevato ordine di accuratezza e adatto a griglie non strutturate, ha il grande vantaggio di essere insensibile alle caratteristiche della griglia. Permette quindi l’utilizzo di reticoli di calcolo con forti addensamenti e con brusche variazioni di dimensioni degli elementi senza che l’accuratezza della soluzione ne risenta.

La soluzione avanza nel tempo con un metodo di Runge–Kutta esplicito a cinque passi, accurato al quarto ordine, che necessita solo di due registri per la memorizzazione.

Una tecnica di buffer layer `e utilizzata per troncare il dominio in un dominio di calcolo finito senza introdurre riflessioni spurie dovute alla presenza dei contorni.

Il codice di calcolo `e stato applicato alla soluzione di un caso test bidimensionale della Compu-tational Aeroacoustics (CAA) caratterizzato da un flusso medio non uniforme, rappresentante un getto supersonico, e dall’introduzione nelle equazioni di un termine sorgente che eccita la propagazione ondosa.

I risultati dimostrano la capacit` a del metodo di calcolare la corretta propagazione acustica anche delle perturbazioni il cui valore risulta essere di molti ordini di grandezza inferiore a quello delle grandezze medie.


Per scaricare il Documento devi essere loggato!



Via Scarlatti 29, 20124 Milano
Tel. +39 02 266.265.1
Fax +39 02 266.265.50
P.IVA 11494010157

Social CTI

Seguici!

Twitter LinkedIn

Disclaimer - Privacy