User

Password

Recupero Password

Path: Home » Indice Pubblicazioni » Convegni ATI - Accesso riservato soci CTI » CA - 56 - Napoli 2001 » Prove al banco di un MCI con sistema ...

Convegni ATI - Accesso riservato soci CTI

Prove al banco di un MCI con sistema di raffreddamento bifase

Pubblicazione


Autore: M. Amelio, F. Barbara, S. Bova, P. Oliva, R. Piccione

Collana: CA - 56 - Napoli 2001

Note:
Lo scambio termico in un motore a combustione interna può essere migliorato da un regime di ebollizione nucleata del fluido refrigerante. Lo scopo può essere raggiunto riducendo la portata di liquido refrigerante fino all’insorgere dell’evaporazione. Ciò determina una riduzione della potenza richiesta dalla pompa, un contenimento delle escursioni di temperatura delle pareti della camera, la diminuzione del tempo di warm-up. Una possibile soluzione per attuare il controllo della suddetta portata, può essere quella di adottare una pompa elettrica che possa essere regolata, tramite un idoneo azionamento, secondo strategie più convenienti e indipendenti dal numero di giri diversamente da quanto accade per quella convenzionale mossa dall’albero motore.
In tale ambito è stata condotta, presso il Laboratorio del Dipartimento di Meccanica dell’Università della Calabria un’indagine sperimentale su di un motore commerciale, adeguatamente strumentato, in cui la pompa dell’acqua è stata sostituita da un’elettropompa da 60 W elettrici, alimentata a 12 V. I benefici attesi sono evidenziati dai valori della temperatura delle teste dei cilindri, rilevati in più
condizioni operative.


Per scaricare il Documento devi essere loggato!



Via Scarlatti 29, 20124 Milano
Tel. +39 02 266.265.1
Fax +39 02 266.265.50
P.IVA 11494010157

Social CTI

Seguici!

Twitter LinkedIn

Disclaimer - Privacy