User

Password

Recupero Password

Path: Home » Indice Pubblicazioni » Convegni ATI - Accesso riservato soci CTI » CA - 56 - Napoli 2001 » Orientamento ottimale per edifici ad ...

Convegni ATI - Accesso riservato soci CTI

Orientamento ottimale per edifici ad uso ufficio dotati di elementi ombreggianti mobili

Pubblicazione


Autore: A. Carbonari, G. Rossi, P. Romagnoni

Collana: CA - 56 - Napoli 2001

Note:
Nelle attuali tipologie edilizie per uffici si sta diffondendo l’uso di dispositivi ombreggianti esterni, fissi o mobili, per il controllo della radiazione solare che incide sulle ampie superfici vetrate. In questo articolo sono svolte delle considerazioni sull’orientamento energeticamente ottimale del corpo di fabbrica in relazione al tipo di dispositivo ombreggiante adottato e, qualora si tratti di un dispositivo mobile, alla sua logica di controllo. Per orientamento ottimale si intende quello che minimizza la domanda annua totale di energia primaria relativa agli usi che sono influenzati dall’orientamento: climatizzazione ed illuminamento artificiale. L’analisi è stata condotta per mezzo di simulazioni computerizzate con passo orario per giorni tipo mensili, esaminando coppie di moduli-ufficio dall’affaccio opposto. I moduli-ufficio considerati hanno una sola parete esterna interamente vetrata.

La simulazione ha compreso anche le azioni necessarie al mantenimento delle condizioni di comfort termico e luminoso nel locale. Sono stati esplorati gli effetti di tre diverse configurazioni o logiche di controllo degli elementi ombreggianti in tre climi italiani, del Nord, del Centro e del Sud.


Per scaricare il Documento devi essere loggato!



Via Scarlatti 29, 20124 Milano
Tel. +39 02 266.265.1
Fax +39 02 266.265.50
P.IVA 11494010157

Social CTI

Seguici!

Twitter LinkedIn

Disclaimer - Privacy