User

Password

Recupero Password

Path: Home » Indice Pubblicazioni » Convegni ATI - Accesso riservato soci CTI » CA - 52 - Cernobbio 1997 » Accumulo di condensa nelle strutture ...

Convegni ATI - Accesso riservato soci CTI

Accumulo di condensa nelle strutture edilizie multistrato: confronto tra il metodo di Glaser ed un modello accoppiato del trasporto di calore e di massa

Pubblicazione


Autore: P. Baggio, D. Gawin, C. Bonacina, L. Moro

Collana: CA - 52 - Cernobbio 1997

Note:
La verifica delle prestazioni termo-igrometriche delle strutture usualmente effettuata con il metodo di Glaser. Tale metodo considera la trasmissione del calore e la migrazione del vapore d'acqua come due processi puramente diffusivi e disaccoppiati. Ma il trasporto di calore e di massa nei materiali porosi da costruzione e' un fenomeno alquanto complesso in cui i due processi di trasporto si influenzano a vicenda e quindi il cosiddetto "coefficiente di permeabilita' al vapore" (come d'altra parte la conduttivita' termica) non e' una costante ma, piuttosto, una funzione dello stato igrometrico locale del materiale considerato. In questa memoria viene utilizzato un modello globale, pienamente accoppiato, per effettuare la simulazione numerica del processo di condensazione interstiziale nel periodo invernale e della successiva asciugatura durante la stagione estiva per una parete di mattoni termicamente isolata, considerando i dati climatici della citta' di Padova. I risultati vengono confrontati con i calcoli effettuati secondo il metodo di Glaser correntemente utilizzato per il progetto e la verifica in campo edilizio come suggerito dalla normativa tecnica in progetto.


Per scaricare il Documento devi essere loggato!



Via Scarlatti 29, 20124 Milano
Tel. +39 02 266.265.1
Fax +39 02 266.265.50
P.IVA 11494010157

Social CTI

Seguici!

Twitter LinkedIn

Disclaimer - Privacy