User

Password

Recupero Password

Rivista La Termotecnica - Accesso riservato soci CTI

La rivoluzione dell'idrogeno.

Pubblicazione


Autore: Caputo, C

Collana: 2000, numero 08

Note:
L'idrogeno, individuato da Cavendish nel 1866, è il gas più leggero esistente in natura. Se ne trova poco allo stato libero, ma molto combinato nei composti chimici, soprattutto nell'acqua; lo si prepara appunto con processi chimici da varie sostanze che lo contengono, per la liquefazione frazionata dal gas di cokeria o per separazione selettiva da biomasse, oppure per via elettrolitica dall'acqua. trova impiego in processi chimici come riducente, per riempire palloni e aerostati e per la fabbricazione di composti sintetici.

Appartengono a questo secolo i tentativi di impiegarlo come combustibilein virtù dell'alto potere calorifico e del fatto che la combustione è pienamente ecologica in quanto il prodotto di scarto è la sola acqua.

Nell'articolo si analizzano i vari problemi legati all'utilizzo dell'idrogeno come combustibile e in particolare i costi.


Per scaricare il Documento devi essere loggato!



Via Scarlatti 29, 20124 Milano
Tel. +39 02 266.265.1
Fax +39 02 266.265.50
P.IVA 11494010157

Social CTI

Seguici!

Twitter LinkedIn

Disclaimer - Privacy