User

Password

Recupero Password

Path: Home » Indice Pubblicazioni » Convegni ATI - Accesso riservato soci CTI » CA - 53 - Firenze 1998 » Progettazione di una rete di monitora...

Convegni ATI - Accesso riservato soci CTI

Progettazione di una rete di monitoraggio della qualità dell'aria da sistemi industriali e antropici in genere nella provincia di Salerno

Pubblicazione


Autore: A. Corti, E. Carnevale, A. Senatore, M. Migliaccio

Collana: CA - 53 - Firenze 1998

Note:
Nel presente lavoro sono affrontate le problematiche di messa a punto di un sistema di rete di monitoraggio per l'analisi della Qualità dell'Aria.

Il caso studiato si riferisce alla Provincia di Salerno. La messa a punto di un sistema di progettazione di una rete fissa di monitoraggio deve in modo prioritario affrontare il problema della rappresentatività dei tipo di misure che si otterranno dal sistema una volta installato.

La rappresentatività della rete complessivamente si esplica attraverso una corretta definizione delle localizzazioni più idonee per le diverse tipologie di stazioni di misura, che è necessario mettere a punto per gli inquinanti sottoposti a monitoraggio, sulla base della relazione spaziale esistente tra le sorgenti di emissione ed i punti di misura al suolo delle concentrazione. Sulla base dell'analisi dei territorio, delle diverse sorgenti di emissione di inquinanti e della raccolta di dati inerenti la caratterizzazione di alcune delle sorgenti emissive esistenti, è stato messo a punto uno studio che affronta sia gli aspetti di indagine per campionamento chimico in diversi punti dei territorio selezionati che gli aspetti di simulazione dei fenomeni prevalenti di ricaduta al suolo di inquinanti mediante modellistica di tipo diffusionale.

Il percorso progettuale affrontato ha permesso di ottenere una dislocazione dei diversi sensori di misura di inquinanti previsti in modo tale da avere una ampia rappresentatività dei fenomeni di elevate concentrazioni, per il monitoraggio degli eventi di superamento delle soglie di attenzione o di allarme.


Per scaricare il Documento devi essere loggato!



Via Scarlatti 29, 20124 Milano
Tel. +39 02 266.265.1
Fax +39 02 266.265.50
P.IVA 11494010157

Social CTI

Seguici!

Twitter LinkedIn

Disclaimer - Privacy