User

Password

Recupero Password

Convegni ATI - Accesso riservato soci CTI

Utilizzo e vantaggi dei sistemi di produzione acque di processo e di reintegro con osmosi inversa in alternativa ai sistemi a scambio ionico

Pubblicazione


Autore: L. Mazzoni

Collana: BT - 10 - Nov 99 - L'acqua e il vapore nell'industria tessile e chimico tessile.

Note:
Tra i diversi sistemi per il trattamento delle acque al fine di ridurre il contenuto in sali disciolti, l'OSMOSI INVERSA è oggi uno dei più attuali.

La sua diffusione va estendendosi, essendo l'OSMOSI INVERSA convenientemente applicabile al trattamento di acque di qualsiasi salinità, dalla normale acqua di rete per adattarla ad usi tecnologici raffinati all'acqua salmastra e all'acqua di mare per renderla potabile.

L'OSMOSI INVERSA è inoltre un sistema concettualmente semplice ed ha il vantaggio rispetto ad altri di non richiedere l'impiego di prodotti chimici, che devono essere allontanati dopo l'uso con le acque di rifiuto.

Molto è stato fatto nella tecnologia di produzione delle membrane per osmosi inversa sia per migliorarne la qualità, sia per ridurne il costo.

Nel presente lavoro si esamina un'applicazione per la quale, sino a poco tempo fa, non esistevano alternative, tecnicamente ed economicamente proponibili, alle resine a scambio ionico.


Per scaricare il Documento devi essere loggato!



Via Scarlatti 29, 20124 Milano
Tel. +39 02 266.265.1
Fax +39 02 266.265.50
P.IVA 11494010157

Social CTI

Seguici!

Twitter LinkedIn

Disclaimer - Privacy