User

Password

Recupero Password

Convegni ATI - Accesso riservato soci CTI

L'impiego dei polimeri adsorbenti nel trattamento di reflui da lavorazione tessile e riutilizzo dell'acqua nel ciclo produttivo

Pubblicazione


Autore: E. Belsten, M. Gandola, C. Valastro

Collana: BT - 10 - Nov 99 - L'acqua e il vapore nell'industria tessile e chimico tessile.

Note:
L'acqua di scarico proveniente dal finissaggio e dalla tintura dei tessuti di fibra naturale e sintetica può essere riutilizzata tramite un processo sviluppato dalla Tecnocom. Il processo comprende un pretrattamento chimico-fisico e/o biologico, una sedimentazione ed una filtrazione seguiti da un adsorbimento su speciali polimeri adsorbenti rigenerabili sviluppati dalla Purolite International. Questo processo si è dimostrato tecnicamente ed economicamente valido su scala industriale, con un ritorno dell'investimento stimato in 2-3 anni. Otto impianti sono stati realizzati dal 1991 ad oggi. Essi trattano acque di tintura e di follatura, rimuovendo coloranti acidi, diretti e reattivi.

In questa relazione vengono trattati gli aspetti tecnici ed economici del processo e vengono fornite alcune informazioni relative al funzionamento in applicazioni specifiche.


Per scaricare il Documento devi essere loggato!



Via Scarlatti 29, 20124 Milano
Tel. +39 02 266.265.1
Fax +39 02 266.265.50
P.IVA 11494010157

Social CTI

Seguici!

Twitter LinkedIn

Disclaimer - Privacy