User

Password

Recupero Password

Path: Home » Indice Pubblicazioni » Convegni ATI - Accesso riservato soci CTI » CA - 54 - L Aquila 1999 » Influenza dei vincoli in un ciclo di ...

Convegni ATI - Accesso riservato soci CTI

Influenza dei vincoli in un ciclo di Brayton reale

Pubblicazione


Autore: B. Di Maio, F. Lo Mastro

Collana: CA - 54 - L Aquila 1999

Note:
Il ciclo di Brayton ha acquistato particolare interesse per gli sviluppi avutisi nell’ultimo ventennio nel campo degli impianti motori combinati. In questa memoria l’analisi della potenza ottimale è condotta in modo esteso introducendo opportuni vincoli in alcuni parametri funzionali significativi. A tale scopo, prendendo spunto dal lavoro di Wu e kiang basato sull’ottimizzazione con il metodo classico dei moltiplicatori di Lagrange della potenza di un ciclo Brayton reale compreso tra due isoterme, gli Autori hanno esteso tale indagine a casi difficilmente trattabili con il suddetto metodo, mirando ad applicazioni più rispondenti a quelle che si possono presentare nella utilizzazione dei gas di scarico da un turbogas nelle caldaie a recupero per impianti motore a vapore. Utilizzando tecniche di calcolo minimax adatte a risolvere i problemi di minimo condizionato si è elaborata una strategia di soluzione particolarmente utile per tenere conto dei vincoli cui il turbogas può essere soggetto in tali tipi di impianti, per esempio a quello relativi al rendimento totale di ciclo.


Per scaricare il Documento devi essere loggato!



Via Scarlatti 29, 20124 Milano
Tel. +39 02 266.265.1
Fax +39 02 266.265.50
P.IVA 11494010157

Social CTI

Seguici!

Twitter LinkedIn

Disclaimer - Privacy