User

Password

Recupero Password

Convegni ATI - Accesso riservato soci CTI

Diffusione di inquinanti nell'atmosfera in regime di brezza: applicabilita' del modello operativo Kappag

Pubblicazione


Autore: G. Latini, G. Vitali

Collana: CA - 50 - Saint Vincent 1995

Note:
Nel seguente lavoro si e' eseguita un'analisi della diffusione potenziale di inquinanti nell'atmosfera in presenza di regime di brezza. In particolare si e' studiata la situazione meteorologica della valle dell'Esino (prov. Ancona), affacciata sull'Adriatico come le altre valli delle Marche, caratterizzate dalla presenza della brezza per gran parte dell'anno. Nella vallata sono gia' presenti sorgenti di inquinanti ed altre sono in sede progettuale. L'analisi eseguita col modello operativo KappaG (Tirabassi, 1989), e per confronto col modello gaussiano Dimula (ENEA, 1985), e' basata su una sezione delle situazioni di brezza in regime instabile (brezza di mare), situazioni piu' incisive dal punto di vista della ricaduta al suolo. Considerando una sola sorgente, le mappe di concentrazione al suolo di inquinante (GLC), pesate con le rispettive frequenze di occorrenza stagionale dello scenario merceologico, hanno evidenziato differenze sulla mappa di ricaduta, sia in direzione che in estensione mentre in accordo sono risultate le diversificazioni delle entita' di ricaduta nelle stagioni, ove si sono riconosciute nelle situazioni estive incrementi notevoli di GLC rispetto alle situazioni invernali.


Per scaricare il Documento devi essere loggato!



Via Scarlatti 29, 20124 Milano
Tel. +39 02 266.265.1
Fax +39 02 266.265.50
P.IVA 11494010157

Social CTI

Seguici!

Twitter LinkedIn

Disclaimer - Privacy