User

Password

Recupero Password

Path: Home » Indice Pubblicazioni » Convegni ATI - Accesso riservato soci CTI » CA - 54 - L Aquila 1999 » Rilievo di dati cinematici e di calco...

Convegni ATI - Accesso riservato soci CTI

Rilievo di dati cinematici e di calcolo dell’inquinamento da traffico in città

Pubblicazione


Autore: G.A. Danieli, S. D'Elia

Collana: CA - 54 - L Aquila 1999

Note:
Viene presentato un metodo innovativo per il calcolo della produzione di inquinante da traffico. Esso è basato sulla misura di cicli urbani reali di diversi veicoli assunti a rappresentare la totalità del traffico presente in una determinata città. Ma mentre il lavoro di Corinair si basava sulla lunghezza del percorso medio e sul numero dei veicoli, senza curarsi di come era effettivamente fatta una città, assegnando semplicemente all’Italia una velocità media lievemente diversa da quella caratteristica della Germania, il presente studio fa riferimento ai veicoli effettivamente circolanti, all’effettivo modo di guidare e sopra tutto alla effettiva configurazione cittadina, includendo in ciò anche l’orografia, spesso diversa da città a città.

Per far ciò si è sviluppato uno strumento agile e compatto, in grado di rivelare velocità accelerazione numero giri motore e posizione dell’acceleratore su qualsiasi veicolo propulso da un motore alternativo. Da questi dati, nota l’altimetria della strada, viene computata la potenza istantanea impiegata, e da qui, nota la velocità del motore, la coppia erogata. Disponendo quindi delle mappe delle emissioni dei diversi veicoli, anche se con l’incertezza dei valori operativi reali del motore, caratterizzati in effetti da più di due parametri durante i transitori, incertezza più forte nei veicoli a carburatore, vengono ottenute le portate istantanee di inquinante, e da qui l’inquinamento prodotto.

Il metodo è stato applicato ad auto, autobus, motocicli e ciclomotori, ottenendo le emissioni di diversi veicolo in luoghi, tempi, condizioni diverse. E’ chiaramente necessario un ulteriore lavoro sperimentale per raffinare il metodo onde tenere conto degli effettivi del transitorio.

I dati sono stati poi elaborati e, conoscendo i flussi veicolari nei vari istanti e luoghi della città di Cosenza, si è proceduto con il calcolo delle emissioni globali da traffico urbano in quei luoghi e tempi.

Per far ciò, si è dovuto anche ipotizzare che tutte le vetture abbiano velocità simili a causa dell’intensità del traffico, a calcolare emissioni caratteristiche da ogni classe di veicoli, sommando tutti i contributi, ora per ora e strada per strada.

Si noti che le strade selezionate sono tra le più trafficate della città, in modo da mostrare come, con il presente metodo sarà possibile in breve tempo, magari accoppiando simulazioni del traffico con queste misure, “chiudere” la rete urbana, ottenendo la produzione di inquinanti su tutta la città in funzione di ora e luogo.


Per scaricare il Documento devi essere loggato!



Via Scarlatti 29, 20124 Milano
Tel. +39 02 266.265.1
Fax +39 02 266.265.50
P.IVA 11494010157

Social CTI

Seguici!

Twitter LinkedIn

Disclaimer - Privacy