User

Password

Recupero Password

Path: Home » Indice Pubblicazioni » Convegni ATI - Accesso riservato soci CTI » CA - 54 - L Aquila 1999 » Gli effetti energetici ed ambientali ...

Convegni ATI - Accesso riservato soci CTI

Gli effetti energetici ed ambientali nel telelavoro

Pubblicazione


Autore: G. Nicoletti, F. Anile, C. Marandola

Collana: CA - 54 - L Aquila 1999

Note:
Il presente lavoro si propone di perseguire fondamentalmente due obiettivi, di rilevante interesse per l’ambiente e l'economia.
Il primo è quello di evidenziare come il telelavoro possa rappresentare un modello organizzativo, soprattutto nel settore terziario, alternativo o integrativo ai modelli convenzionali.
Il secondo è quello di valutare, attraverso l’analisi dei dati, gli effetti positivi, in termini di riduzione dell’impatto ambientale e di risparmio energetico, sull’economia globale del sistema sociale umano considerato.
Dapprima vengono individuate le attività telelavorabili e valutate le potenzialità del settore terziario, catalogandole per gruppi omogenei in funzione di parametri significativi.
Quindi vengono presentati i risultati dell’analisi dei costi economici, energetici e di impatto ambientale.
In definitiva, viene presentata la quantificazione del risparmio effettivo derivante dall’utilizzazione del telelavoro quale modello organizzativo, alternativo o integrativo ai modelli convenzionali nel settore terziario.


Per scaricare il Documento devi essere loggato!



Via Scarlatti 29, 20124 Milano
Tel. +39 02 266.265.1
Fax +39 02 266.265.50
P.IVA 11494010157

Social CTI

Seguici!

Twitter LinkedIn

Disclaimer - Privacy