User

Password

Recupero Password

Path: Home » Indice Pubblicazioni » Convegni ATI - Accesso riservato soci CTI » CA - 65 - Cagliari 2010 » Produzione di idrogeno da gpl mediant...

Convegni ATI - Accesso riservato soci CTI

Produzione di idrogeno da gpl mediante reforming con reattore di shift a membrana

Pubblicazione


Autore: S.P. Cicconardi, R. Cozzolino, A. Perna

Collana: CA - 65 - Cagliari 2010

Note:
Nel presente lavoro vengono definite le condizioni operative ottimali di un sistema innovativo di produzione dell’idrogeno basato sullo steam reforming del GPL (gas propano liquido) in cui il reattore di shift è un reattore a membrana, integrato con un’unità di potenza da 4 kW, costituita da celle a combustibile a scambio protonico.
Rispetto alla configurazione reattoristica tradizionale, l’impiego del reattore di shift a membrana consente di aumentare la produzione di idrogeno e di semplificare l’impianto non essendo più necessario il sistema di abbattimento/riduzione del CO ai valori compatibili per l’alimentazione dello stack polimerico poiché il processo di separazione produce idrogeno puro al 99.9%.
La determinazione delle condizioni ottimali di funzionamento è stata ottenuta mediante l’applicazione di un modello termochimico del sistema di fuel processing appositamente sviluppato, in cui particolare attenzione è stata rivolta alla modellazione del reattore di shift a membrana.
I risultati ottenuti indicano che l’efficienza termica del sistema di fuel processing è massima (0.88) per una pressione di esercizio pari a 10 bar e per un rapporto S/C pari a 4. Nelle condizioni nominalidi funzionamento dell’unità di potenza l’efficienza globale del sistema, riferita al potere calorifico inferiore del GPL, è 0.38.


Per scaricare il Documento devi essere loggato!



Via Scarlatti 29, 20124 Milano
Tel. +39 02 266.265.1
Fax +39 02 266.265.50
P.IVA 11494010157

Social CTI

Seguici!

Twitter LinkedIn

Disclaimer - Privacy