User

Password

Recupero Password

Convegni ATI - Accesso riservato soci CTI

USO E RIUSO DELLE ACQUE INDUSTRIALI IN UN GRANDE AEROPORTO CIVILE

Pubblicazione

Data: 04-2008

Autore: A. Orlando - Alitalia Servizi L. Ginestroni - Secam S.p.A. L. Macaluso - Secam S.p.A.

Collana: BT - 42 - Apr 08 - Il riutilizzo delle acque industriali usate attraverso i processi di depurazione tradizionali e non

Note:
Nell’Area Tecnica Alitalia dell’aeroporto di Fiumicino vengono svolte svariate attività sia di tipo prettamente tecnico che di tipo logistico che producono acque reflue da sottoporre a specifico trattamento di depurazione; inoltre tali atività necessitano costantemente di avere la disponibilità di risorse idriche, in molti casi con elevati requisiti qualitativi. Di qui la necessità di avere un impianto di depurazione efficiente ed in grado di garantire agli utenti una disponibilità di acqua estremamente pura, esente da sostanze non compatibili con i processi industriali, cosa questa che la normale acqua potabile spesso non è in grado di garantire. In quest’ottica è stata sviluppata fin dagli anni ’80 una politica volta a rendere sempre più efficiente ed adeguato allo sviluppo delle nuove tecnologie l’impianto di depurazione e a provvedere nel contempo al recupero dell’acqua depurata rendendola idonea al suo riuso industriale.


Per scaricare il Documento devi essere loggato!



Via Scarlatti 29, 20124 Milano
Tel. +39 02 266.265.1
Fax +39 02 266.265.50
P.IVA 11494010157

Social CTI

Seguici!

Twitter LinkedIn

Disclaimer - Privacy