User

Password

Recupero Password

Convegni ATI - Accesso riservato soci CTI

Processi per la produzione di bioetanolo

Pubblicazione


Autore: M. Audone

Collana: BT - 37 - Nov 06 - Tecnologie e prospettive della produzione di energia da biomasse

Note:
Viene data una breve descrizione delle differenti tecnologie adottate da GEA Wiegand, sulla base dell’esperienza maturata in numerose realizzazioni, a seconda:
- del tipo di materia prima trattata
- della natura delle borlande co-prodotte.
Le materie prime trattate si possono suddividere in tre categorie:
- non termo-sensibili
- poco termo-sensibili
- termo-sensibili
In base alla destinazione delle borlande co-prodotte e/o a motivazioni economiche locali, il residuo finale può essere scaricato:
- in forma liquida non concentrata
- in forma liquida concentrata
- in forma essiccata
La scelta del processo da applicare dipende dal tipo di materia prima trattata e dalla natura del co-prodotto:
- il processo MEDDED
- il processo VDDED


Per scaricare il Documento devi essere loggato!



Via Scarlatti 29, 20124 Milano
Tel. +39 02 266.265.1
Fax +39 02 266.265.50
P.IVA 11494010157

Social CTI

Seguici!

Twitter LinkedIn

Disclaimer - Privacy