User

Password

Recupero Password

Rivista La Termotecnica - Accesso riservato soci CTI

Energia e petrolio nel XXI secolo

Pubblicazione


Autore: M. Colitti

Collana: 2000, numero 05

Note:
Tra le possibili ipotesi su cui basare la costruzione delle previsioni energetiche fino al 2010, una data al di là della quale le condizioni economiche tecnologiche e geopolitiche saranno del tutto diverse, e del tutto imprevedibili: effetto prezzo, sviluppo moderato, sviluppo zero.

In presenza di un forte sviluppo tecnologico, l'industria energetica potrà soddisfare efficacemente alle esigenze di sviluppo dell'economia mondiale.

Come ben ci ricordiamo, il mondo dell'energia è stato caratterizzato da forti turbolenze, dovute allo sforzo dei Paesi produttori di sfruttare le loro riserve, ed allo straordinario sviluppo di Paesi un tempo molto poveri.

Nel primo decennio del nuovo millennio, la vita potrebbe essere meglio ordinata a due condizioni. Coloro che ora controllano la produzione petrolifera dovrebbero adottare delle politiche di prezzo intese a mantenere il mercato petrolifero nel lungo termine; e le grandi aree sviluppate del mondo non dovrebbero sottomettere le loro economie al razionamento dell'energia, proprio nel momento in cui dicono di voler sostenere il libero mercato. A queste due condizioni, ed in presenza di un forte sviluppo tecnologico, l'industria energetica potrà soddisfare efficacemente alle esigenze di sviluppo dell'economia mondiale.


Per scaricare il Documento devi essere loggato!



Via Scarlatti 29, 20124 Milano
Tel. +39 02 266.265.1
Fax +39 02 266.265.50
P.IVA 11494010157

Social CTI

Seguici!

Twitter LinkedIn

Disclaimer - Privacy