User

Password

Recupero Password

Convegni ATI - Accesso riservato soci CTI

Sui fenomeni non stazionari nel circuito di sovralimentazione di piccoli MCI automobilistici

Pubblicazione


Autore: M. Capobianco, S. Marelli

Collana: AA - 2006 Trieste - MIS - MAC – IX Metodi di Sperimentazione nelle Macchine

Note:
L’applicazione della sovralimentazione, spesso in abbinamento ad altre tecnologie, può consentire una sostanziale riduzione della cilindrata del motore a parità di potenza installata (downsizing).
Ne consegue, però, una maggiore complessità impiantistica del sistema di ricambio
della carica del propulsore che richiede un’adeguata progettazione; a tal fine risulta essenziale conoscere le prestazioni dei singoli componenti del circuito di sovralimentazione e le relative interazioni. Presso l’ICEG è disponibile un banco prova, recentemente potenziato, per la caratterizzazione di componenti del circuito di aspirazione e scarico di MCI che consente di condurre indagini in condizioni di efflusso stazionario e pulsante. Nel lavoro vengono presentati i risultati di un’indagine sperimentale sviluppata in regime non stazionario sul sistema di
scarico di un MCI a benzina downsized: in particolare si analizzano i fenomeni instazionari nel circuito di alimentazione della turbina anche in relazione a differenti configurazioni geometriche del collettore di scarico. Sono discussi i diagrammi di pressione misurati in differenti sezioni della linea ed analizzati i livelli assunti da alcuni parametri proposti in letteratura per la quantificazione degli effetti dell’instazionarietà del flusso.


Per scaricare il Documento devi essere loggato!



Via Scarlatti 29, 20124 Milano
Tel. +39 02 266.265.1
Fax +39 02 266.265.50
P.IVA 11494010157

Social CTI

Seguici!

Twitter LinkedIn

Disclaimer - Privacy