User

Password

Recupero Password

Rivista La Termotecnica - Accesso riservato soci CTI

Mingazzini. Caldaie a vapore dal 1929

Pubblicazione


Autore: intervista

Collana: 1991, numero 06

Note:
Giunti a Parma ospiti della ditta Mingazzini, ci si trova nel centro della Padania e per associazione di idee il pensiero va al saporito formaggio grana. La trasformazione del latte in formaggio e` una tipica lavorazione a caldo. Fino a cento anni fa il casaro operava direttamente col fuoco acceso e continuamente alimentato sotto grossi pentoloni coniformi di rame. All'inizio del secolo i costruttori di generatori di vapore idearono la separazione fra la fonte e l'utenza del calore necessario alla produzione di grana. Proprio in Parma, ci fu un illustre calderaio che produsse le prime "pentole" a doppio fondo per far circolare nell'intercapedine il vapore in pressione, facilmente dosabile e comandabile con valvole. Fu una rivoluzione nei caseifici. La caldaia venne collocata in un ambiente a parte e il locale di lavorazione del grana divenne subito piu' sicuro, piu' pulito.


Per scaricare il Documento devi essere loggato!



Via Scarlatti 29, 20124 Milano
Tel. +39 02 266.265.1
Fax +39 02 266.265.50
P.IVA 11494010157

Social CTI

Seguici!

Twitter LinkedIn

Disclaimer - Privacy