User

Password

Recupero Password

Convegni ATI - Accesso riservato soci CTI

Processo di gassificazione dei rifiuti solidi urbani. Una opportunità tecnologica ed economica

Pubblicazione


Autore: U. Ghezzi, C. La Marca, S. Pasini, G.Bottacci, L. Zucchelli

Collana: BT - 21 - Giu 03 - Utilizzazione termica dei rifiuti

Note:
La frazione residuale dei Rifiuti Solidi Urbani, dopo la Raccolta Differenziata, è trattata in impianti dedicati per produrre un Combustibile da Rifiuti di Alta Qualità, CDR-P (Procedimento brevettato). In particolare, per elevare il potere calorifico inferiore, vengono aggiunti in percentuale alcuni materiali triturati, ad alto contenuto energetico, quali pneumatici fine vita e plastiche non clorurate. Questo CDR-P, in forma sfusa o pellettizzata, viene inviato ad un Gassificatore per ottenere Syn-gas che, previa pulizia più o meno spinta, può essere utilizzato in centrali termiche o forni da cemento in parziale sostituzione dei combustibili fossili.
I vantaggi economici, i miglioramenti ambientali ed il risparmio dei combustibili fossili sono aspetti qualificanti e positivi nei confronti della Termovalorizzazione.


Per scaricare il Documento devi essere loggato!



Via Scarlatti 29, 20124 Milano
Tel. +39 02 266.265.1
Fax +39 02 266.265.50
P.IVA 11494010157

Social CTI

Seguici!

Twitter LinkedIn

Disclaimer - Privacy