User

Password

Recupero Password

Convegni ATI - Accesso riservato soci CTI

Il potenziamento del termovalorizzatore di rifiuti di AGEA S.p.A.

Pubblicazione


Autore: A. Basso, S. Boarini, F. Ferraresi, S. Malservisi, R. Raneri

Collana: BT - 21 - Giu 03 - Utilizzazione termica dei rifiuti

Note:
A fine 2002 è stato approvato il Progetto Definitivo del potenziamento del termovalorizzatore rifiuti gestito da AGEA S.p.A. Ferrara. Il nuovo impianto, descritto di seguito in maniera dettagliata, sarà costituito da due linee di potenzialità pari a 50.000t/anno ciascuna e sarà affiancato all’impianto esistente. L’innovazione introdotta in questo progetto riguarda principalmente il sistema di depurazione fumi composto da due filtri a maniche in serie, in cui saranno iniettati calce idrata e carboni attivi nel primo, bicarbonato di sodio e carboni attivi nel secondo e dall’impianto catalitico ad ammoniaca per l’abbattimento di ossidi di azoto posizionato in coda. Questo consentirà di rientrare ampiamente nei limiti della Direttiva 2000/76/CE


Per scaricare il Documento devi essere loggato!



Via Scarlatti 29, 20124 Milano
Tel. +39 02 266.265.1
Fax +39 02 266.265.50
P.IVA 11494010157

Social CTI

Seguici!

Twitter LinkedIn

Disclaimer - Privacy