User

Password

Recupero Password

Path: Home » Indice Pubblicazioni » Convegni ATI - Accesso riservato soci CTI » CA - 57 - Pisa 2002 » Analisi fluidodinamica di ali per gra...

Convegni ATI - Accesso riservato soci CTI

Analisi fluidodinamica di ali per grandi unità navali veloci

Pubblicazione


Autore: A. Ficarella, D. Laforgia, R. Lala

Collana: CA - 57 - Pisa 2002

Note:
Lo studio delle problematiche concernenti gli stabilizzatori utilizzati su grandi unità navali veloci preposte al trasporto di persone è fondamentale per il comfort dei passeggeri: da privilegiare è infatti la stabilizzazione della nave, ossia la realizzazione di un sistema capace di ridurre il più possibile i moti di beccheggio e rollio. Tramite l'analisi numerica si è studiato il comportamento fluidodinamico di un prototipo di stabilizzatore di un aliscafo: il sistema esaminato è costituito da strutture alari collegate, tramite montanti verticali, al fondo dello scafo, poste a prua e a poppa. Il calcolo delle grandezze fluidodinamiche è realizzato tramite un codice CFD che consente la modellazione geometrica delle ali e la soluzione delle equazioni fluidodinamiche applicate ai diversi scenari, ottenuti cambiando i profili alari, il grado d'inclinazione dell'unità stabilizzatrice e la velocità di crociera. L'analisi fluidodinamica ha consentito di studiare le condizioni di funzionamento più gravose cui sono sottoposte le ali e le sollecitazioni strutturali derivanti, permettendo quindi di ottenere le informazioni necessarie per impostare la successiva analisi strutturale. In particolare, si è potuto stabilire che in condizioni di massima velocità di navigazione e di massima inclinazione, si ha cavitazione sull'ala di prua.


Per scaricare il Documento devi essere loggato!



Via Scarlatti 29, 20124 Milano
Tel. +39 02 266.265.1
Fax +39 02 266.265.50
P.IVA 11494010157

Social CTI

Seguici!

Twitter LinkedIn

Disclaimer - Privacy