User

Password

Recupero Password

Path: Home » Indice Pubblicazioni » Rivista La Termotecnica - Accesso riservato soci CTI » 1984, numero 09 » Flakt. Flakt Italiana SpA. La tecnolo...

Rivista La Termotecnica - Accesso riservato soci CTI

Flakt. Flakt Italiana SpA. La tecnologia dell'aria

Pubblicazione


Autore: Redazione

Collana: 1984, numero 09

Note:
Il piano energetico nazionale prevede la costruzione di un certo numero di centrali termoelettriche a carbone e la trasformazione di altre da funzionamento con olio combustibile a funzionamento con carbone o misto. Generare energia elettrica con centrali a carbone vuol dire produrre enormi quantità di polveri che verrebbero emesse dalle ciminiere e immesse nell'atmosfera con conseguenze locali per le ricadute nelle aree circostanti e conseguenze estese per l'incremento del pulviscolo atmosferico che altera la radiazione solare e provoca altri fenomeni naturali. Per fortuna la tecnologia dell'abbattimento delle polveri realizza soluzioni che riescono a ridurre a poche decine di milligrammi per metro cubo le polveri contenute negli scarichi dalle ciminiere dei prodotti della combustione. Di questa tecnologia una protagonista è la società svedese Flkt AB, che dalle sue origini ha avuto la vocazione di dedicarsi all'aria. La presenza in Italia della società svedese avviene con la Flkt Italiana SpA con sede in Milano e con uffici e stabilimento a Casorezzo (Mi). A conoscenza che l'Enel ha affidato alla Flkt il compito di fornire gli impianti di depurazione di quattro gruppi termoelettrici a carbone, abbiamo intervistato tre dirigenti della società italiana per conoscere meglio i prodotti e le realizzazioni nella tecnologia dell'aria nel campo della depurazione e in altri campi industriali e civili.


Per scaricare il Documento devi essere loggato!



Via Scarlatti 29, 20124 Milano
Tel. +39 02 266.265.1
Fax +39 02 266.265.50
P.IVA 11494010157

Social CTI

Seguici!

Twitter LinkedIn

Disclaimer - Privacy