User

Password

Recupero Password

Rivista La Termotecnica - Accesso riservato soci CTI

Arzuffi - Depurazione dell'aria

Pubblicazione


Autore: Redazione

Collana: 1984, numero 06

Note:
Anche l'aria può considerarsi un bene non illimitato. Nelle abitazioni, nei luoghi di incontro, negli ambienti di lavoro, nelle vie cittadine e perfino negli spazi esterni l'aria subisce il continuo insulto dell'attività dell'uomo, che altera la purezza naturale. Per esigenze di benessere, l'aria viene trattata per portarla a temperatura ed umidità confortevole. E' il capitolo del riscaldamento e del condizionamento in cui sono impegnate molte aziende con apparecchiature e impianti diversificati secondo le esigenze dei vari ambienti di vita, lavoro, incontro e soggiorno. Tuttavia un secondo aspetto del trattamento dell'aria acquista sempre piu' rilevanza: e` il capitolo della depurazione dell'aria per eliminare le sostanze estranee e cio' non solo per il semplice benessere, ma anche per l'igiene e la salute. In questo settore non sono molte le aziende impegnate nella produzione di mezzi tecnologici per la depurazione dell'aria. Forse il mercato non e` ancora maturo e la richiesta e` pertanto modesta, forse le soluzioni buone non sono ancora ben conosciute e forse non si è ancora valutata la correlazione depurazione-morbilita'. C'è chi crede nel mercato dei depuratori d'aria, ha realizzato e realizza gli apparecchi adatti e conosce quali sono gli impieghi utili. Fra questi c'e la ditta Arzuffi di Milano. Il sig. Enrico Arzuffi, titolare dell'omonima azienda, all'ultima Mostra convegno Expoclima e in un recente incontro negli uffici milanesi ci ha illustrato come la Ditta sia giunta a dedicarsi con passione ai depuratori d'aria e come scopra nuovi campi di applicazione.


Per scaricare il Documento devi essere loggato!



Via Scarlatti 29, 20124 Milano
Tel. +39 02 266.265.1
Fax +39 02 266.265.50
P.IVA 11494010157

Social CTI

Seguici!

Twitter LinkedIn

Disclaimer - Privacy