User

Password

Recupero Password

Path: Home » Indice Pubblicazioni » Convegni ATI - Accesso riservato soci CTI » CA - 57 - Pisa 2002 » Previsione di trasporto degli effluen...

Convegni ATI - Accesso riservato soci CTI

Previsione di trasporto degli effluenti gassosi inquinanti mediante modelli di diffusione emessi da un impianto a ciclo combinato gas vapore

Pubblicazione


Autore: M. Minutillo, E: Jannelli, E. Galloni

Collana: CA - 57 - Pisa 2002

Note:
In questo lavoro vengono affrontate le problematiche connesse alla previsione degli effetti del trasporto degli effluenti gassosi inquinanti, emessi da un impianto di produzione dell'energia elettrica, costituito da due unità di potenza monoalbero a ciclo combinato gas-vapore alimentate a gas naturale. La stima delle concentrazioni al suolo derivanti dall'esercizio dell'impianto di produzione di energia è stata condotta utilizzando un modello di diffusione "gaussiano". I modelli gaussiani o "a pennacchio" possono portare a risultati deludenti nel confronto tra concentrazioni simulate e misurate, quando vengono applicati in condizioni non appropriate. Per siti non orograficamente complessi, con percentuali di calme e venti deboli molto ridotte e per emissioni vicino al suolo, è possibile ottenere utili indicazioni sulle concentrazioni al suolo anche con pochi dati meteorologici. Per simulare le emissioni in tutte le altre condizioni (siti complessi, rilascio di fumi caldi da camini di altezza superiore a 100 m ) è necessario disporre di una serie sufficientemente lunga di misure meteorologiche, rappresentative delle condizioni meteo-diffusive sull'area in esame. In questo studio sono stati confrontati i risultati delle previsioni della dispersione degli effluenti gassosi condotte utilizzando sia dati meteoclimatici standard (Linee guida EPA - Environmental Protection Agency), sia i dati meteoclimatici più dettagliati. E' stata valutata anche l'influenza dell'orografia del sito.


Per scaricare il Documento devi essere loggato!



Via Scarlatti 29, 20124 Milano
Tel. +39 02 266.265.1
Fax +39 02 266.265.50
P.IVA 11494010157

Social CTI

Seguici!

Twitter LinkedIn

Disclaimer - Privacy