User

Password

Recupero Password

Path: Home » Indice Pubblicazioni » Rivista La Termotecnica - Accesso riservato soci CTI » 1983, numero 10 » Economia energetica in una fonderia d...

Rivista La Termotecnica - Accesso riservato soci CTI

Economia energetica in una fonderia di pressocolata d'alluminio

Pubblicazione


Autore: E. Calamari, G. Orlandini, G. Calamari

Collana: 1983, numero 10

Note:
Lo studio che viene presentato prende in esame i consumi energetici di una fonderia di pressocolata di leghe di alluminio attrezzata con due grandi forni fusori a combustione e quattro piccoli forni di attesa e di alimentazione, sempre del tipo a combustione, con determinate caratteristiche atte ad una certa produzione annua. Se ne conoscono percio': ii tipo di produzione, il ciclo di produzione settimanale, la produzione settimanale ed i consumi energetici pratici ricavati in anni di esercizio. Con questi presupposti si suppone di convertire la fonderia da funzionamento con combustibile a funzionamento elettrico, lasciando inalterata ogni altra cosa. Si suppone percio' di installare un grande forno fusorio a induzione a B.F. senza canale (a crogiolo, coreless) e quattro piccoli forni a resistori a crogiolo per l'attesa e alimentazione, con caratteristiche equivalenti a quelle dei forni a combustione sinora usati, considerando lo stesso ciclo di produzione. Dal confronto delle due soluzioni "a combustione ed elettrica", viene messa in evidenza l'economia energetica ottenuta con quest'ultima soluzione, in termini di energia primaria. Infine viene esaminato il confronto dei consumi energetici di questa fonderia elettrica con forni a induzione a B.F. e la stessa fonderia attrezzata con forni a induzione a M.F. Questo secondo confronto oltre che evidenziare i consumi energetici delle due soluzioni, considera altri fattori economlci ed industriali atti anche ad orientare l'utente sulla scelta del tipo di forno elettrico piu adatto al proprio ciclo di produzlone.


Per scaricare il Documento devi essere loggato!



Via Scarlatti 29, 20124 Milano
Tel. +39 02 266.265.1
Fax +39 02 266.265.50
P.IVA 11494010157

Social CTI

Seguici!

Twitter LinkedIn

Disclaimer - Privacy