User

Password

Recupero Password

Path: Home » News » "Energia e Dintorni" - Ottobre

"Energia e Dintorni" - Ottobre

15/10/2021

Nel numero di Ottobre di "Energia e Dintorni" si propone come argomento del dossier "mcTER Smart Efficiency - Transizione energetica: Fit for 55, spunti e opportunità" Il 21 settembre si è svolto in forma ibrida l’evento mcTER Smart Efficiency, giornata organizzata da EIOM e CTI sull'efficienza energetica nel settore industriale. L’evento è stato dedicato alle principali novità nell'ambito del "Fit for 55: delivering the EU's 2030 Climate Target on the way to climate neutrality", il recente pacchetto varato dalla commissione Europea con tutte le proposte per la mitigazione e l’adattamento ai cambiamenti climatici. Per diventare il primo continente al mondo a impatto climatico zero entro il 2050, l’Europa metterà in campo politiche e misure specifiche che la normazione tecnica dovrà necessariamente supportare. Il "costo della decarbonizzazione" sarà ulteriormente esteso ad altri settori consentendo nuovi ricavi da investire nelle tecnologie green; il ricorso alle fonti rinnovabili sarà ulteriormente spinto così come l’efficienza energetica e il risparmio energetico; sarà inoltre supportato il mercato dei veicoli puliti e dei carburanti sostenibili e sarà rafforzato il ruolo dell'industria nella leadership della transizione energetica attraverso innovazione ed investimenti. Tutte queste proposte avranno un impatto sull'energia e la sua gestione, sui trasporti, sugli edifici, sui processi industriali e sulle tecnologie, consentendo così di contribuire allo sviluppo economico e industriale del Paese. All’evento hanno partecipato diversi relatori provenienti sia dal mondo delle associazioni che da quello aziendale, di modo da fornire una panoramica più ampia e quanto più completa sulle ultime novità in ambito normativo, legislativo e tecnologico.


Gli aggiornamenti sulle attività CTI di questo mese vertono sui seguenti temi: "Biocombustibili solidi - Aggiornato il pacchetto delle UNI EN ISO 17225" Il 2021 segna l’anno dell’aggiornamento del pacchetto di norme internazionali ISO 17225 iniziato nel 2019 che porta interessanti novità intervenute anche grazie al lavoro degli esperti della UNI/CT 282 del CTI “Biocombustibili solidi” nel Comitato Tecnico ISO 238/WG2. Fin dalla sua uscita nel 2014, il pacchetto ha rappresentato una svolta epocale internazionalizzando la norma europea UNI EN 14961:2010 e portando a uniformare le specifiche di qualità e di classificazione dei biocombustibili solidi. Ciò ha consentito la crescita delle imprese nella produzione di biocombustibili di qualità, riconoscibili anche dai consumatori finali grazie ad una  classificazione semplice ed intuitiva. "Recipienti a pressione non esposti a fiamma - Le nuove UNI EN 13445:2021" Sono disponibili a catalogo UNI le revisioni 2021 di otto parti della serie UNI EN 13445 sui recipienti a pressione non esposti a fiamma. Si tratta delle parti armonizzate in base alla direttiva 2014/68/UE (PED) e come tali citate nella Gazzetta Ufficiale Europea e corredate dell’annex ZA, che specifica la relazione tra i requisiti essenziali di sicurezza definiti dalla direttiva e i corrispondenti punti della norma ai fini della presunzione di conformità. L'edizione 2021 oggetto di questa pubblicazione contiene l'edizione 2014 di ciascuna parte integrata con tutti gli “amendment” e le correzioni emessi nel periodo compreso tra le due date... "Prestazioni energetiche degli edifici - Recepimento norme EN e relativi allegati nazionali" Nel corso del 2018 è stata pubblicata dal CEN una serie di documenti tra norme e rapporti tecnici (in tutto novanta), con l’obiettivo di fornire una metodologia europea di calcolo delle prestazioni energetiche degli edifici, strumentando la direttiva europea EPBD. Tra le novità di questo corposo pacchetto di norme vi è la presenza, in molte di esse, di “allegati nazionali” (National Annex, NA) che dovrebbero fornire la necessaria flessibilità ad ogni Paese membro per un’applicazione  delle norme senza modificarne l’essenza (la formulazione).




Le news del mese di Ottobre vertono sui seguenti temi: "Smart Readiness Indicator - A breve la piattaforma europea" Introdotto dalla Direttiva 2018/844, lo Smart readiness indicator, vale a dire l’indicatore della predisposizione degli edifici all’intelligenza, si propone di valutare la capacità di un edificio di migliorare l’efficienza energetica e il comfort grazie all’adozione di tecnologie “intelligenti”. Con i successivi provvedimenti, il Regolamento delegato 2020/2155 e il Regolamento di esecuzione 2020/2156, la Commissione Europea ha poi definito la metodologia di calcolo che prevede di esprimere l’SRI con riferimento a tre diverse funzionalità chiave, sette criteri di impatto e dieci ambiti tecnici, come sinteticamente illustrato in figura. "Lo sviluppo del solare termico: disponibile il rapporto dell’IEE" È stato pubblicato il rapporto 2021 dal titolo “Solar Heat Worldwide 2021” a cura dell’“International Energy Agency” nell’ambito del Solar Heating and Cooling Technology Collaboration Program. Il rapporto è  organizzato in due sezioni. La prima sezione fornisce una panoramica sullo sviluppo del mercato solare termico globale nel 2020. La seconda sezione mostra dati di mercato dettagliati per il 2019 di 68 paesi. Fornisce inoltre numeri e riferimenti relativi alle superfici di collettori termici installati, inclusa la relativa suddivisione per tipologia e applicazione e le emissioni evitate di CO2. "Energy Efficiency First - Pubblicata la raccomandazione della Commissione europea" Il principio dell'efficienza energetica al primo posto è stato ufficialmente inserito nel diritto dell'UE con l'adozione del regolamento sulla governance del 2019. Tale documento ha evidenziato il ruolo essenziale dell'efficienza energetica e l'importanza della sua inclusione nei processi di pianificazione e nelle decisioni di investimento (es. Piani Nazionali per l'Energia e il Clima degli Stati membri) e molto altro ancora...


E' possibile sfogliare il mensile online, o farne richiesta per riceverlo direttamente nella propria casella di posta elettronica fresco di stampa, accedendo alla pagina web ad esso dedicata.

Energia e Dintorni è anche scaricabile in formato PDF dall'area "Pubblicazioni - Notiziario CTI" del nostro sito.

Il primo numero della rivista mensile del CTI, nata da una collaborazione CTI-EIOM come evoluzione del "CTI Informa", è stato pubblicato nel mese di febbraio 2013



Via Scarlatti 29, 20124 Milano
Tel. +39 02 266.265.1
Fax +39 02 266.265.50
P.IVA 11494010157

Social CTI

Seguici!

Twitter LinkedIn

Disclaimer - Privacy