User

Password

Recupero Password

Path: Home » News » IPF UNI - Impianti Seveso: NaTech

IPF UNI - Impianti Seveso: NaTech

22/12/2020

Avviata l’inchiesta pubblica finale (IPF UNI) del progetto di specifica tecnica UNI "Linee guida per la gestione di eventi NaTech nell'ambito degli stabilimenti con pericolo di incidente rilevante – Parte 1: Requisiti generali e sisma"
La specifica tecnica (UNI/TS), elaborata dalla CT 266 "Sicurezza degli impianti a rischio di incidente rilevante" ha l'obiettivo di fornire, ai gestori di stabilimenti con pericolo di incidente rilevante, criteri, metodologie e procedure per la valutazione dei rischi NaTech sulla base delle migliori conoscenze al momento disponibili. Con il termine NaTech (Natural hazard triggering Technological disasters) si individuano gli eventi nei quali pericoli o disastri naturali (terremoti, alluvioni, fulminazioni, tsunami, incendi naturali, frane, ecc.) originano incidenti tecnologici quali incendi, esplosioni e rilasci tossici all’interno di complessi industriali o lungo le reti di distribuzione. La linea guida, indirizzata ai gestori di stabilimenti con pericolo di incidente rilevante, fornisce gli strumenti per analizzare e gestire questo tipo di rischi e include informazioni e metodologie per affrontare le attività di previsione e prevenzione, preparazione e pianificazione, gestione dell'emergenza e ripristino delle condizioni iniziali. Sono inoltre evidenziati gli aspetti di interrelazione con il sistema di gestione della sicurezza per la prevenzione degli incidenti rilevanti (SGS-PIR) di stabilimenti soggetti alla direttiva 2012/18/UE (nota come Seveso III).
Il documento, parte 1 di una serie, fornisce i requisiti generali per la gestione del rischio NaTech e i requisiti specifici per gli eventi indotti da sisma.

Eventuali commenti al documento in IPF devono essere inviati direttamente a UNI entro il 15/02/2021.

Per trovare il documento nella banca dati UNI, inserire il codice progetto UNI1605633 e poi cliccare su 'cerca'.



Via Scarlatti 29, 20124 Milano
Tel. +39 02 266.265.1
Fax +39 02 266.265.50
P.IVA 11494010157

Social CTI

Seguici!

Twitter LinkedIn

Disclaimer - Privacy