User

Password

Recupero Password

Path: Home » News » Biocombustibili liquidi

Biocombustibili liquidi

30 marzo 2018

In data 29 marzo è stata pubblicata la UNI 11163:2018 "Biocombustibili liquidi - Oli e grassi animali e vegetali, loro intermedi e derivati e oli e grassi esausti recuperati - Classificazione e specifiche ai fini dell’impiego energetico o per la produzione di biodiesel", norma elaborata dalla CT 285 "Bioliquidi per uso energetico".

 

La norma definisce la classificazione e le specifiche degli oli e grassi animali e vegetali, dei loro principali intermedi e derivati nonché degli oli e grassi esausti recuperati ai fini del loro utilizzo quali combustibili per la produzione di energia o materie prime per la produzione di biodiesel. Sono compresi nel campo di applicazione della presente norma gli intermedi (Glicerina) della lavorazione dell’Estere Metilico di Acidi Grassi (FAME) mentre è escluso l’Estere Metilico di Acidi Grassi (FAME) di cui alla UNI EN 14214.

 

La classificazione e le specifiche riportate sono da intendersi esclusivamente per l’utilizzo degli oli e grassi animali e vegetali, dei loro principali intermedi e derivati, nonché gli oli e grassi esausti recuperati, come biocombustibile per la produzione di energia termica e/o elettrica o per la produzione di biodiesel, ma non trattano alcun altro utilizzo (per esempio l’autotrazione).



Via Scarlatti 29, 20124 Milano
Tel. +39 02 266.265.1
Fax +39 02 266.265.50
P.IVA 11494010157

Social CTI

Seguici!

Twitter LinkedIn

Disclaimer / Privacy | Qualità / Requisiti Tecnici