User

Password

Recupero Password

Path: Home » News » Combustibili derivati da rifiuti

Combustibili derivati da rifiuti

5 Giugno 2017

L'industria europea del cemento, nel processo di produzione di "grey clinker", utilizza più del 40% di combustibili derivati da rifiuti e di biomassa.

Sebbene la scelta verso tali combustibili sia tipicamente dettata dai costi, ci sono altri fattori da considerare: le emissioni di anidride carbonica sono più basse rispetto ad un utilizzo di combustibili fossili, i rifiuti possono essere co-processati in maniera efficiente e la domanda per certe tipologie di materiali vergini può essere ridotta.

Chiaramente, i benefici per la società possono essere maggiori, tanti più sono i Paesi Membri coinvolti. Nello studio condotto da Ecofys, vengono valutate le barriere e le opportunità per ulteriori utilizzi di combustibili alternativi in 14 Paesi Membri dell'UE.

Nel sommario vengono presentati i risultati complessivi, mentre le valutazioni dettagliate sono disponibili nei casi studio.



Via Scarlatti 29, 20124 Milano
Tel. +39 02 266.265.1
Fax +39 02 266.265.50
P.IVA 11494010157

Social CTI

Seguici!

Twitter LinkedIn

Disclaimer / Privacy | Qualità / Requisiti Tecnici