User

Password

Recupero Password

Path: Home » News » Lettera del CTI al Ministero

Lettera del CTI al Ministero

Il 22 novembre 2010 il Ministero dello Sviluppo Economico ha sviluppato la bozza di decreto “Criteri e modalità di incentivazione degli impianti di cogenerazione ad alto rendimento”, in merito alla quale il Sottocomitato 4 del CTI “Sistemi e Macchine per la Produzione di Energia” ha elaborato alcune osservazioni ad esso indirizzate, che di seguito riportiamo in sintesi:

• la necessità di fare riferimento alla normativa tecnica UNI, anche in considerazione del fatto che il CTI ha elaborato più specifiche tecniche, in fase di pubblicazione, sull’istallazione e la determinazione delle prestazioni della cogenerazione, con particolare riferimento a quella micro;
• la differenza tra il rendimento medio convenzionale del parco elettrico per la valutazione dei certificati bianchi usato come riferimento nella bozza e quello indicato nella delibera AEEG EEN3/08;
• l’assenza di riferimenti alle modalità di attuazione della certificazione “ex ante”, cui sopperire aggiungendo il riferimento alla norma UNI;
• l’apparente disaccordo tra il periodo di riferimento da utilizzare per valutare le energie per il calcolo del PES e del rendimento globale, indicato nell’Allegato IV – capitolo 1 – punto 5.4 della bozza come anno solare e quello riportato nella decisione europea 2008/952/CE, che prevede la possibilità di scelta tra un anno e un’ora;
• la presenza di alcuni errori di traduzione della delibera europea che andrebbero necessariamente corretti;
• la necessità di chiarire sia la descrizione della metodologia di valutazione del fattore "C", che quella della metodologia per il calcolo dell'energia elettrica da cogenerazione.

 



Via Scarlatti 29, 20124 Milano
Tel. +39 02 266.265.1
Fax +39 02 266.265.50
P.IVA 11494010157

Social CTI

Seguici!

Twitter LinkedIn

Disclaimer - Privacy