User

Password

Recupero Password

Path: Home » News » Scelti per voi: termoregolazione

Scelti per voi: termoregolazione


VERSO L’OBBLIGO DELLA CONTABILIZZAZIONE E TERMOREGOLAZIONE IN LOMBARDIA
Il Sole 24 Ore del 25 ottobre ha dedicato un articolo alla decisione della Giunta Regionale Lombarda di rendere obbligatoria la contabilizzazione e la termoregolazione dei condomini entro tre anni. Proponiamo parte dell’articolo, firmato da Silvio Rezzonico e Giovanni Tucci:
«Contabilizzazione obbligatoria in Lombardia
I condomini lombardi avranno almeno tre anni per adeguare gli impianti d riscaldamento centralizzati alla termoregolazione e alla contabilizzazione del calore. Lo afferma Franco Picco, direttore generale del dipartimento energia e reti della Lombardia, dirimendo i dubbi sorti dopo che il 12 ottobre il provvedimento era stato annunciato in conferenza stampa dal Presidente Roberto Formigoni insieme all’assessore all’Ambiente Marcello Raimondi.
L’obbligo sarà sancito con una legge regionale che si conta di varare entro il primo semestre del 2011, cui seguirà un regolamento di attuazione. E’ allo studio la possibilità di varare un meccanismo di incentivi che non potrà però semplicemente agevolare la ristrutturazione degli impianti. “Le norme europee – spiega Picco – vietano i contributi ad opere che sono imposte dalla legge, perché si creerebbero ingiuste disparità di trattamento tra chi gode si “sconti” e chi no” Quindi si potrebbero premiare solo gli impianti che raggiungono particolari livelli di efficienza  oppure agire attraverso convenzioni con le società distributrici di energia che hanno particolari progetti volti verso l’efficienza, come l’ampliamento della rete di teleriscaldamento.
La nuova disposizione coinvolge tutti i condomini esistenti (per quelli di nuova costruzione la contabilizzazione e la termoregolazione  sono già previste dalle leggi nazionali) scatterà in 210 comuni lombardi, posti nella zona critica A1, per un totale di 4,7 milioni di abitanti: nella lista ci sono, tra gli altri, Milano Bergamo, Brescia, Como. Cremona, Lodi, Monza, Mantova e Pavia. Un analogo obbligo vige solo in un’altra regione, il Piemonte, varato con la delibera del consiglio regionale  11/1/2007 n.98-1247: entro il 1° settembre 2012 tutti i palazzi con [riscaldamento? Ndr, nel testo manca la parola] centralizzato la cui costruzione è stata autorizzata prima del 18 luglio 1991 devono adottare i nuovi dispositivi.»



Via Scarlatti 29, 20124 Milano
Tel. +39 02 266.265.1
Fax +39 02 266.265.50
P.IVA 11494010157

Social CTI

Seguici!

Twitter LinkedIn

Disclaimer - Privacy