User

Password

Recupero Password

Path: Home » News » Scelti per voi: Green economy

Scelti per voi: Green economy

GREEN ECONOMY E RECUPERO SETTORE EDILIZIO CENTRALI PER IL RILANCIO DEL SUD.
Pubblichiamo un estratto della sintesi del Rapporto Svimez 2010 sull’economia del Mezzogiorno. Una parte del rapporto, che è stato illustrato alla presenza del Presidente della Repubblica, sottolinea l’importanza del settore delle rinnovabili e delle prospettive economiche che il recupero edilizio dal punto di vista energetico propone.
“[…] la prospettiva della green economy, in particolare nei settori energetico e agro-ambientale, e la valorizzazione del patrimonio storico paesaggistico meridionale possono essere oggetto di una ben più decisa considerazione, come specifico elemento catalizzatore della catena di connessione ricerca-innovazione-produzione, in grado di dare piena espressione alle potenzialità del sistema universitario e di ricerca e al patrimonio territoriale del Mezzogiorno. […] Accanto all’“industria” turistica (ancora in gran parte da costruire), nuova linfa vitale all’economia del Sud deve essere garantita da due settori economici dalle prospettive di sviluppo per nulla aleatorie: il settore delle energie rinnovabili e il settore del recupero edilizio. Si tratta di due settori per alcuni versi assai distanti: il primo è relativamente nuovo e in espansione; il secondo appartiene a una delle più sviluppate filiere economiche degli ultimi decenni. Per entrambi, però, è possibile ipotizzare lo sviluppo di quelle tecnologie “pervasive” che sono alla base anche del lancio di numerosi spin-off del sistema universitario. Il settore delle energie rinnovabili è in espansione planetaria e presenta grazie alle agevolazioni nazionali e alle felici condizioni ambientali del Mezzogiorno una potenzialità locale notevole. In pochi anni di convinte politiche regionali la Puglia è divenuta la prima regione italiana per produzione energetica da fonti rinnovabili, superando le più industrializzate Lombardia e Veneto. Molte altre regioni del Sud offrono condizioni climatiche altrettanto favorevoli per l’utilizzo dell’energia solare e in parte anche per quella eolica.
Più della Puglia, regioni come la Calabria e la Basilicata, per la ben diffusa biomassa forestale, presentano condizioni favorevoli al recupero energetico da biomasse.
Nel breve medio periodo, inoltre, il rilancio della filiera edilizia del recupero trova rispondenza nella necessità di favorire l’efficienza energetica, di salvaguardare dai rischi geologici e dall’incuria il patrimonio edilizio storico e di frenare il disordinato e insostenibile consumo di suolo”.



Via Scarlatti 29, 20124 Milano
Tel. +39 02 266.265.1
Fax +39 02 266.265.50
P.IVA 11494010157

Social CTI

Seguici!

Twitter LinkedIn

Disclaimer - Privacy