User

Password

Recupero Password

Cti2000.it

La ripratizione delle spese di climatizzazione invernale, estiva ed acqua calda sanitaria e il ruolo dell'amministratore condominiale (modulo A)

Data Evento: 27/06/2019
Luogo: Milano

Il corso di formazione CTI "La ripartizione delle spese di climatizzazione invernale, estiva ed acqua calda sanitaria e il ruolo dell’amministratore condominiale (modulo A)" si svolgerà a Milano, presso la sede della Fondazione dell'Ordine degli Ingegneri di Milano (FOIM), il giorno 27 Giugno 2019.

 

Durata del corso: 8 ore

 

Obiettivi del corso:

Il corso intende fornire tutti gli strumenti necessari affinché i professionisti del settore possano operare secondo buona regola tecnica e in conformità alle leggi vigenti.
Il corso intende illustrare i principali aggiornamenti riguardanti la nuova UNI 10200:2018. La procedura di calcolo ai fini della ripartizione delle spese verrà descritta in dettaglio, approfondendo anche applicazioni particolari come ad esempio gli edifici ad occupazione discontinua o saltuaria e gli edifici con compresenza di sistemi di contabilizzazione differenti.
Sarà inoltre possibile acquisire le indicazioni utili per gestire l’edificio dal punto di vista energetico e delle spese: dalle letture dei ripartitori e dei contatori, ai prospetti a preventivo e consuntivo dei consumi.
Il corso consente inoltre di acquisire gli ultimi aggiornamenti relativi al contesto legislativo con approfondimenti in materia di diritto condominiale.

 

Destinatari del corso:

  • Amministratori condominiali e Amministratori e tecnici delle Pubblica Amministrazione
  • Gestori del servizio di contabilizzazione
  • Energy building Manager
  • ESCO
  • Neo-laureati che desiderino approfondire le proprie conoscenze
  • Università, Enti di Formazione e Consulenti

Struttura e durata del corso:

Il corso è della durata di 8 ore ed è compatibile con il modulo B sulla progettazione e conduzione dei sistemi di termoregolazione e contabilizzazione del calore tenuto dall’ing. Laurent Socal.
Dopo un’introduzione sul vigente contesto legislativo in materia di efficienza energetica, verranno illustrati i criteri di riparto della nuova UNI 10200. Il metodo di calcolo sarà descritto in funzione della configurazione impiantistica e delle differenti modalità di contabilizzazione (diretta, indiretta o misto). Verrà quindi spiegato come calcolare i consumi volontari e involontari, in funzione del grado di utilizzo dell’edificio. Ampio spazio inoltre verrà dedicato alla descrizione dei parametri energetici necessari per la ripartizione e al loro reperimento: dai dati per il calcolo dei millesimi di fabbisogno, ai dati per l’elaborazione del prospetto previsionale e a consuntivo delle spese.
Verranno quindi fornite tutte le indicazioni per una corretta e conforme applicazione della norma, oltre ad indicare le azioni da intraprendere per poter gestire in maniera virtuosa la contabilizzazione del calore e la ripartizione delle spese.
Come gestire i distaccati dall’impianto centralizzato, come considerare le diverse determinazioni assembleari sono solo alcune delle domande che troveranno risposta nella seconda parte della giornata che sarà dedicata agli aspetti legati al diritto condominiale.


Maggiori informazioni su programma e modalità di iscrizione sono riportate nella locandina allegata.



Via Scarlatti 29, 20124 Milano
Tel. +39 02 266.265.1
Fax +39 02 266.265.50
P.IVA 11494010157

Social CTI

Seguici!

Twitter LinkedIn

Disclaimer - Privacy