User

Password

Recupero Password

Path: Home » Attività  normativa » Direttiva EPBD » Attività  Nazionale » Struttura » Risoluzione per corrispondenza - Appr...

CT 204 - Direttiva EPBD

Coordinatore GL: N.D. - Project Leader: Nidasio Roberto - Project Assistant: N.D. - Maggiori Informazioni

In questa sezione è riportata tutta la documentazione dell'attività del Gruppo di Lavoro, suddivisa tra attività nazionale svolta direttamente e attività CEN e/o ISO svolta dal GL in qualità di Mirror Committee.

Risoluzione per corrispondenza - Approvazione CT - pr11300-X_M13.1_Accumuli elettrici_2018.10.30

Inchiesta

Scadenza: 15/11/2018

Data Documento: 30/10/2018
Organo Tecnico: CT 204 - Direttiva EPBD - Attività nazionale

Note:
La presente specifica tecnica ha come scopo quello di fornire un metodo di calcolo per modellizzare il comportamento di un sistema di accumulo elettrico in situ nell'ambito del calcolo della prestazione energetica degli edifici. Nella presente specifica tecnica sono forniti sia un metodo di calcolo su base mensile sia su base oraria (metodo dinamico). La presente specifica tecnica ha come scopo quello di fornire un metodo di calcolo per modellizzare il comportamento di un sistema di accumulo elettrico in situ nell’ambito del calcolo della prestazione energetica degli edifici. Nella presente specifica tecnica sono forniti un calcolo su base oraria (dinamico) e indicazioni di come tener conto della presenza di un sistema di accumulo elettrico in un calcolo su base mensile. La presente specifica tecnica, per il calcolo su base oraria, ha come dati di ingresso la producibilità di un impianto di produzione di energia elettrica e i fabbisogni elettrici globali dell’edificio, oltre che i dati prestazionali caratteristici dell’accumulo. Essa ha come risultati di calcolo l’energia elettrica prodotta e immediatamente utilizzata per coprire i fabbisogni dell’edificio, l’energia elettrica accumulata, l’energia accumulata e utilizzata in un secondo tempo per coprire i fabbisogni dell’edificio, l’energia elettrica che deve essere importata per coprire i fabbisogni dell’edificio e l’energia elettrica esportata. La presente specifica tecnica, per il calcolo su base mensile, rimanda alla UNI EN 52000-1:2019. La presente specifica tecnica si applica a tutte le tipologie di sistemi di accumulo (piombo acido, ioni di litio, ecc.). La presente specifica tecnica non si applica ai gruppi di continuità statici (UPS). La presente specifica tecnica modellizza i sistemi di accumulo come sistemi in grado di accumulare solamente l’energia proveniente da impianti di produzione in situ e non anche quella proveniente da rete elettrica esterna all’edificio.


Per scaricare il Documento devi essere loggato!



Via Scarlatti 29, 20124 Milano
Tel. +39 02 266.265.1
Fax +39 02 266.265.50
P.IVA 11494010157

Social CTI

Seguici!

Twitter LinkedIn

Disclaimer - Privacy