User

Password

Recupero Password

Convegni ATI - Accesso riservato soci CTI

L'opzione fully fired nell'integrazione di un ciclo Brayton a gas in un ciclo Rankine a vapore

Pubblicazione


Autore: F. Donatini, P. Foderi, A. Giachetti, G. Neri

Collana: CA - 52 - Cernobbio 1997

Note:
L'integrazione di un ciclo Brayton a gas in un ciclo Rankine a vapore trova una semplice ed efficiente soluzione nella configurazione nota come ciclo combinato. Tale soluzione e' praticabile sia nella realizzazione di un nuovo impianto sia nella riconfigurazione di un ciclo esistente. Nel contesto nazionale, dove il parco degli impianti termoelettrici di generazione e' prevalentemente costituito da unita' a vapore della taglia di 320 e 660 Mwe, l'integrazione dei due cicli puo' essere effettuata seguendo altre configurazioni impiantistiche, rispetto al ciclo combinato standard; tra queste quella nota come ripotenziamento fully fired, che consente un significativo incremento del rendimento globale dell'originale impianto a vapore. L'articolo illustra e discute le problematiche e i risultati di una studio riguardante l'adozione di uno schema fully fired in un impianto ipercritico a vapore da 660 Mwe.


Per scaricare il Documento devi essere loggato!



Via Scarlatti 29, 20124 Milano
Tel. +39 02 266.265.1
Fax +39 02 266.265.50
P.IVA 11494010157

Social CTI

Seguici!

Twitter LinkedIn

Disclaimer - Privacy