User

Password

Recupero Password

Convegni ATI - Accesso riservato soci CTI

Calcolo delle irreversibilità nei cicli termici del condizionamento

Pubblicazione


Autore: L. Marletta

Collana: CA - 55 - Bari Matera 2000

Note:
Il settore della psicrometria, sebbene ampiamente fruito dalla tecnica impiantistica, è poco studiato alla luce del secondo principio della Termodinamica. Eppure una tale indagine permetterebbe di mettere in evidenza i processi e i componenti più responsabili della produzione di irreversibilità e suggerire interventi mirati all’uso razionale dell’energia, al risparmio energetico e al rispetto ambientale.

L’attenzione è rivolta a tre tipologie impiantistiche (impianti a tutt’aria, a doppio condotto e a ventilconvettori) in tipiche condizioni operative e climatiche della stagione estiva. Per ciascuna tipologia viene eseguita l’analisi exergetica, fornite le formulazioni per il calcolo del rendimento exergetico e valutate le

irreversibilità, sia dei principali processi psicrometrici costitutivi del ciclo termico, che dell’impianto nel suo complesso. La memoria si conclude con la presentazione dei diagrammi di flusso, illustrativi dell’evoluzione dell’exergia attraverso il sistema, e con una discussione comparativa delle tre tipologie dal punto di vista del secondo principio.

In particolare emerge che, indipendentemente dal caso considerato, i rendimenti exergetici sono notevolmente bassi, i principali responsabili delle irreversibilità essendo il processo di raffreddamento e deumidificazione e del successivo riscaldamento sensibile. Ciò postula la ricerca di sostanziali miglioramenti

alla tecnologia attualmente in uso per il condizionamento dell’aria. Nella nota vengono altresì discussi tre possibili definizioni di efficienza exergetica dei processi psicrometrici e, con l’occasione, evidenziata la necessità di una definizione appropriata e univoca di tale parametro.

(10 pagine)


Per scaricare il Documento devi essere loggato!



Via Scarlatti 29, 20124 Milano
Tel. +39 02 266.265.1
Fax +39 02 266.265.50
P.IVA 11494010157

Social CTI

Seguici!

Twitter LinkedIn

Disclaimer - Privacy