User

Password

Recupero Password

Path: Home » Indice Pubblicazioni » Convegni ATI - Accesso riservato soci CTI » CA - 53 - Firenze 1998 » Principali considerazioni tecnologich...

Convegni ATI - Accesso riservato soci CTI

Principali considerazioni tecnologiche di impianti termogravimetrici operanti a media-alta entalpia

Pubblicazione


Autore: S. Arosio, R. Carlevaro

Collana: CA - 53 - Firenze 1998

Note:
Nel presente lavoro sono stati analizzati gli aspetti tecnologici-impiantistitici di un sistema termogravimetrico operante con piombo quale fluido vettore ed acqua quale fluido di lavoro. Le condizioni operative nelle quali lavorano questi tipi di impianti sono profondamente diverse da quelle di impianti termogravimetrici studiati in precedenza che operavano a basse temperature (80-90 °C) utilizzando acqua quale fluido vettore e fluidi organici quali fluidi di lavoro. Tale fatto si ripercuote ovviamente sulla realizzazione dei vari componenti. In questo contesto si è aperta preliminarmente una consultazione con alcune industrie ai fine di puntualizzare le problematiche dei principali componenti quali la turbina idraulica, il condensatore ed il rigeneratore che si trovano ad operare in condizioni diverse da quelle convenzionali. Sono stati altresì analizzati i principali aspetti legati al ciclo operativo dell'impianto che comprendono essenzialmente sia la regolazione sia le operazioni di messa in marcia e di arresto dell'impianto.


Per scaricare il Documento devi essere loggato!



Via Scarlatti 29, 20124 Milano
Tel. +39 02 266.265.1
Fax +39 02 266.265.50
P.IVA 11494010157

Social CTI

Seguici!

Twitter LinkedIn

Disclaimer - Privacy