User

Password

Recupero Password

Path: Home » Indice Pubblicazioni » Convegni ATI - Accesso riservato soci CTI » CA - 53 - Firenze 1998 » Un impianto di autopompaggio micro-hy...

Convegni ATI - Accesso riservato soci CTI

Un impianto di autopompaggio micro-hydro per acquedotto

Pubblicazione


Autore: R. Pallabazzer

Collana: CA - 53 - Firenze 1998

Note:
Viene presentato il progetto in fase realizzativa di un sistema di autopompaggio idraulico per l’alimentazione di un piccolo acquedotto in Uganda.
Il sistema è costituito da una pompa funzionante come turbina (PAT), direttamente accoppiata ad una pompa pluristadio. Entrambe le macchine sono di tipo commerciale. La turbina riceve energia da un salto idraulico di 16.5 m; la macchina idraulica è stata provata in laboratorio come pompa e come turbina in un ampio campo di velocità, verificandone la utilizzabilità ai fini dell'accoppiamento.
L'accoppiamento pompa-turbina è meccanico ed in presa diretta. La pompa booster preleva da un serbatoio l'acqua preventivamente potabilizzata e la invia ad un serbatoio di accumulo e distribuzione in i villaggio distante 2400 m dalla centralina.
La potenza resa è di 1.8 kW, sufficienti a garantire la erogazione di 5 mc/h. Il rendimento globale è molto alto, raggiungendo il 39%, contro un 20% massimo ottenibile tramite conversione elettrica.


Per scaricare il Documento devi essere loggato!



Via Scarlatti 29, 20124 Milano
Tel. +39 02 266.265.1
Fax +39 02 266.265.50
P.IVA 11494010157

Social CTI

Seguici!

Twitter LinkedIn

Disclaimer - Privacy