User

Password

Recupero Password

Convegni ATI - Accesso riservato soci CTI

La non-linearità: dato fondamentale del mondo fisico ed applicazioni in campi notevolmente diversi

Pubblicazione


Autore: G. Bisio, A. Bisio

Collana: CA - 53 - Firenze 1998

Note:
Nei campi più disparati sia della fisica che delle scienze biologiche vengono messi in evidenza gli aspetti non lineari nella descrizione dei vari fenomeni. Per contro stranamente ha incontrato in passato un grande successo, ed in parte continua ad averlo tuttora, il cosiddetto principio della minima produzione di entropia di Prigogine per stati "prossimi all'equilibrio" in sistemi con condizioni costanti agli estremi; detto principio deriva dall'ipotesi (non vera) di relazioni lineari tra i flussi generalizzati e le cosiddette forze generalizzate. Lo scopo di questa memoria è di analizzare alcuni fenomeni non lineari in campi assai diversi e di evidenziare in particolare come la linearità proposta da Prigogine non sia affatto necessaria per dimostrare le relazioni di Thomson in forma differenziale che è quella verificata dall'esperienza.


Per scaricare il Documento devi essere loggato!



Via Scarlatti 29, 20124 Milano
Tel. +39 02 266.265.1
Fax +39 02 266.265.50
P.IVA 11494010157

Social CTI

Seguici!

Twitter LinkedIn

Disclaimer - Privacy