User

Password

Recupero Password

Convegni ATI - Accesso riservato soci CTI

Osmosi inversa su acque superficiali a bassa salinità: una nuova realtà dall'impianto di produzione di acqua demineralizzata dello stabilimento AGIP di Priolo

Pubblicazione


Autore: P. Coppola, G. Di Vittorio, S. Piccoli

Collana: BT - 09 - Set 99 - La chimica per l'energia

Note:
La sezione di osmosi inversa oggetto della presente relazione è stata realizzata nel 1994 ad integrazione dell'impianto di demineralizzazione a scambio ionico esistente presso la Raffineria Agip di Priolo, impianto che produce acqua demineralizzata sia per le centrali termoelettriche che per gli usi tecnologici dell'intero stabilimento.

Gli obiettivi che si prefiggeva tale intervento erano principalmente la riduzione dei costi di produzione dell'acqua demineralizzata, un minore consumo di acqua industriale grazie al recupero del brine ed un minore impatto ambientale legato al fatto che, con l'osmosi inversa, non si ha produzione di eluati di rigenerazione.

Nel corso dei primi due anni di marcia, a causa di un'imperfetta messa a regime della sezione di prettrattamento, l'unità ha prodotto quantitativi di acqua decisamente al di sotto della sua capacità ed è stata inoltre assoggettata a parecchi lavaggi chimici ed alcuni interventi migliorativi.

Dopo aver risolto i problemi di pretrattamento e ricostituita la piena funzionalità dei treni di osmosi, in quanto le membrane erano parzialmente compromesse dopo i primi due anni di marcia non ottimale, l'unità è ora in marcia continua ed a piena capacità dal dicembre 1996 senza aver subito ad oggi alcun lavaggio, dimostrando quindi un'assoluta ed oggettiva affidabilità. E' importante rilevare che nel corso di questi 3 anni di marcia ininterrotta si è avuto il completo recupero funzionale delle membrane installate inizialmente. Conseguenza diretta della raggiunta piena operatività del sistema è che gli obiettivi prefissati inizialmente sono stati ampiamente raggiunti come dimostrano i dati attuali sul costo di produzione unitario dell'acqua deionizzata, con un risparmio di circa 250Lit/m3 per l'acqua prodotta mediante osmosi rispetto a quella prodotta per scambio ionico.


Per scaricare il Documento devi essere loggato!



Via Scarlatti 29, 20124 Milano
Tel. +39 02 266.265.1
Fax +39 02 266.265.50
P.IVA 11494010157

Disclaimer / Privacy | Qualitą / Requisiti Tecnici
Project by SdS srl