User

Password

Recupero Password

Convegni ATI - Accesso riservato soci CTI

Recupero totale dei condensati di raffineria di petrolio e loro demineralizzazione su letti misti in combinazione con l'acqua pura di interazione

Pubblicazione


Autore: A. Nardella, A. Barni, C. Scodanibbio

Collana: BT - 09 - Set 99 - La chimica per l'energia

Note:
Il problema

Il ciclo termico della raffineria "AGIP" di Taranto richiede una distribuzione di vapore ai vari settori di lavorazione pari circa 300 t/h. Il suddetto vapore torna, in parte, alla centrale termica sotto forma di condensato per essere nuovamente evaporato.

Nel corso di vari passaggi, il vapore e di conseguenza il relativo condensato subiscono un inquinamento dovuto ai condizionamenti per l'impiego ed alle inevitabili perdite accidentali dei vari circuiti. La quantità e qualità di inquinante può raggiungere livelli tali da rendere i vari condensati non più recuperabili con conseguente richiesta di una maggiore quantità di acqua pura di integrazione, acquistata all'esterno, oltre alle problematiche legate al loro smaltimento.

La soluzione

L'analisi approfondita delle caratteristiche chimico-fisiche dei vari condensati e della loro miscela con l'acqua pura di integrazione e con acqua proveniente da dissalatori acqua di mare ha portato alla scelta della demineralizzazione totale con l'utilizzo di resine scambiatrici di ioni. Tale tecnologia è infatti ampiamente applicata nel campo del trattamento del condensato e può assicurare la produzione di condense con elevato grado di purezza.

Il progetto realizzativo prevede l'impiego di letti misti a tre componenti con interposizione tra le resine cationiche ed anioniche di uno strato di resine inerte per assicurare una migliore rigenerazione e quindi limitare al minimo possibile i leakages.

Il progetto inoltre costituisce la 1a fase di un impianto in grado di produrre tutta l'acqua pura necessaria allo stabilimento, eliminando l'acquisto da esterno e lasciando alla dissalazione da acqua di mare la sola quantità corrispondente a vapore di flash di risulta dai recuperi, altrimenti perduto.


Per scaricare il Documento devi essere loggato!



Via Scarlatti 29, 20124 Milano
Tel. +39 02 266.265.1
Fax +39 02 266.265.50
P.IVA 11494010157

Disclaimer / Privacy | Qualità / Requisiti Tecnici
Project by SdS srl